Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

//Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
Questo è il passo successivo alla Diagnosi Psicologica. Da questo momento in poi inizia il trattamento psicologico  il cui obiettivo è quello di portare il cliente a risolvere la questione di proprio interesse.
Cosi come un allenatore, riconoscendo i punti di forza e di debolezza dei propri atleti, progetta e personalizza i programmi di allenamento, allo stesso modo agisce lo psicoterapeuta. Grazie all’analisi diagnostica del problema e alla conoscenza del cliente, lo psicoterapeuta è in grado di sviluppare uno specifico programma di allenamento, il cui obiettivo è quello di permettere ai suoi clienti di raggiungere i risultati desiderati e convenuti con lo psicoterapeuta. Lo psicoterapeuta essendo contemporaneamente conoscitore sia del problema che delle migliori tecniche psicologiche per affrontarlo e superarlo, organizzerà le differenti  sessioni di lavoro rispetto a specifici esercizi da fare sia durante gli incontri che a casa. Compito del cliente, metaforicamente parlando, sarà quello di scendere in campo e farsi allenare e supervisionare dallo psicoterapeuta cosi come farebbe un atleta. Il trattamento arriverà a conclusione nel momento in cui il cliente e lo psicoterapeuta riconosceranno di avere centrato in maniera soddisfacente gli obiettivi desiderati. Il dott Leonardo quale specialista in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale utilizza questo modello per intervenire nei disturbi  d’ansia e depressivi, Questa è oggi riconosciuta come una delle forme di psicoterapia più efficaci nel trattamento di questi generi di disturbi.

Gli Ultimi Articoli

No comments yet.

Leave a comment

Your email address will not be published.

Chiama
Mappa